Travel Game Spagna

Il Viaggio-Evento per le scuole. Barcellona, Lloret de mar, Girona, Figueras

Categoria: Educational
Adatto a: Studenti delle Scuole, Viaggi Evento

Travel Game: successi per gli studenti dell'IIS Guarasci-Calabretta

Nelle date del 28 aprile-3 maggio e 30 aprile-5 maggio l’IIS "Guarasci-Calabretta" di Soverato (CZ) ha partecipato al "Travel  Game Spagna" con due corposi numeri di studenti, insieme ad altre scuole italiane. Sulla Cruise Roma della flotta “ Grimaldi Lines “, i ragazzi hanno gareggiato e si sono distinti nelle attività didattiche: in particolare hanno vinto  il "Torneo Travel Game"

Durante il viaggio di andata, sul test di cultura generale, sul podio più alto i ragazzi di 4 A AFM   Garzaniti Simone, Menniti Gabriele Maria, Pagnotta Armando. Nel viaggio di ritorno del 3 maggio le alunne e gli alunni delle classi 5A, 5B, 5C del Liceo Scientifico "A. Guarasci" hanno fatto il colpo grosso e si sono piazzati al primo, al secondo e al terzo posto e  nella data del 5 maggio sul podio due studentesse della 3 A RIM Catarisano Aurora e Greto Morgana dell'ITE Calabretta. I ragazzi hanno  risposto esattamente a tutte le domande del questionario di Storia e Storia dell'Arte riguardanti le opere d'arte, gli artisti Spagnoli e i monumenti, oggetto di visita del viaggio di istruzione.

Una rappresentanza di studenti ha partecipato al talent show. Si sono esibiti nel canto con la canzone in dialetto “Fiuri da vita mia “ Garaffa Cristian , Lazzaro Benito Giglio, Lagani Nicolo, Pagnotta Armando . Hanno danzato sulle note della tarantella calabrese  le studentesse Andrea Greto, Alessia Coccoglioniti, Alessia Screnci, Melania Truglia, Carlotta Piacente di 5 A AFM.  

Emozionante è stato il coinvolgimento del pubblico, che ha partecipato danzando a entrambe le esibizioni.

Inoltre gli studenti della 5 A hanno montato un video per presentare la scuola e Soverato, definita la "perla dello Ionio". Non potevano mancare i prodotti tradizionali: soppressata, salsiccia, olive, nduja e pane casereccio dei quali si è dato  un assaggio ai presenti.

Questo il commento a caldo del protagonisti: "Dopo due anni di chiusura  dovuta all’emergenza Covid,  immensa è stata l’emozione  da parte dei ragazzi e dei docenti nel  poter di nuovo partecipare ad un viaggio di Istruzione. La permanenza in Spagna è stata gradevole.  Emozionante la visita al museo di Dalì. Interessante conoscere la cultura spagnola e i piatti tipici: tapas, paella e visitare quei luoghi Barcellona, Figueras , Girona , lloret de Mar  conosciuti attraverso i libri e Internet".

Tra i premi: la targa del Maestro Orafo Michele Affidato, la coppa e i gadget offerti da Amarelli, Grimaldi Lines e Monardo. Tra i premi il libro della Mondadori scritto dall'autore presente Tommaso Ariemma.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



16 Maggio 2022