...

 

MYCONTEST

Contest personalizzati per le aziende che vogliono formare e/o intrattenere i propri collaboratori e clienti attraverso i principi della gamification.

Adatto a: Imprese e Aziende

7 nuovi trend per la formazione aziendale del futuro

La formazione aziendale sta cambiando alla velocità della luce, complice l'evoluzione del web e degli strumenti digitali a disposizione di docenti e dipendenti. Se fino a ieri era quasi impossibile immaginare una formazione aziendale a distanza, oggi l'e-learning è uno dei trend emergenti. Ma il cambiamento è trasversale e riguarda molteplici aspetti della formazione di tipo business, dalle modalità di apprendimento ai contenuti trattati, dal coinvolgimento dei partecipanti al monitoraggio dei risultati. In questo articolo vogliamo condividere con chi si occupa di formazione aziendale le 7 principali tendenze che già oggi dimostrano la propria efficacia rispetto agli approcci del passato. Cominciamo?

 

TREND N° 1: FORMAZIONE 4.0 ONLINE (E-LEARNING)

Il primo trend è senza dubbio quello della formazione 4.0 online. Si parla in questo caso di e-learning, a indicare un apprendimento elettronico tipicamente tramite PC e computer portatili. L'e-learning ha conquistato la fiducia di milioni di imprese in tutto il mondo, merito della sua praticità (non bisogna spostarsi dalla propria sede o dal proprio ufficio) e soprattutto della convenienza. Via webinar, Skype o Google Hangouts, i dipendenti possono seguire lezioni a distanza in tempo reale o in differita, da soli o in compagnia dei colleghi.

 

TREND N° 2: ESPERIENZE DI GAMIFICATION DAL VIVO

Le esperienze di gamification dal vivo sono le stesse proposte nel nostro catalogo MyContest. Giochi e attività di edutainment e infotainment su tematiche di interesse per la formazione dello staff. Il beneficio della gamification è dato dalla capacità di intercettare l'attenzione dei candidati con strumenti e tecnologie moderne, in un clima di sfida e sana competizione che sviluppa lo spirito di squadra e diverte in egual misura uomini e donne.

 

TREND N° 3: QUIZ, SONDAGGI E VOTAZIONI MULTIMEDIALI

Apprendimento e formazione si attuano non solo con le classiche lezioni, ma anche attraverso quiz, sondaggi e votazioni multimediali in cui è richiesta la partecipazione attiva dei dipendenti. Un semplice sondaggio, personalizzabile nelle domande e nelle modalità di fruizione, può favorire il senso di appartenenza del singolo lavoratore alla propria azienda, aiutando la dirigenza a conoscere opinioni altrimenti difficili da interpretare. Una soluzione immediata per una formazione originale, rapida e smart.

 

TREND N° 4: ACADEMY AZIENDALI E WEB ACADEMY

Un altro importante trend di derivazione statunitense sono le academy aziendali, ovvero le scuole di formazione interne all'azienda stessa. Questa tendenza, apprezzata dalle imprese più strutturate, permette un maggiore controllo e una maggiore continuità nell'attività di aggiornamento, con ovvie ripercussioni positive sull'effettivo apprendimento da parte dei candidati. Valida alternativa sono anche le web academy, l'equivalente delle academy aziendali ma all'interno di un ambiente virtuale accessibile 24 ore su 24 o in determinati frangenti.

 

TREND N° 5: MOBILE LEARNING SU SMARTPHONE E TABLET

Accanto alla formazione online da PC e computer portatili, un trend ormai consolidato è quello del mobile learning su smartphone e tablet. Si tratta in questo caso di un apprendimento gestito in autonomia dal dipendente, anche e soprattutto da casa e durante gli spostamenti (ad esempio le trasferte di lavoro). Il mobile learning vede nelle web app il metodo migliore per una formazione diretta, intuitiva e appagante. Noi di WiCotnest lo sappiamo bene, ecco perché offriamo la nostra web app a grandi Enti, aziende e multinazionali che si rivolgono a noi per organizzare le attività didattiche del personale.

 

Scopri come lavoriamo e quali sono i benefici testati sul campo!

 

TREND N° 6: MICROLEARNING (FORMAZIONE JUST IN TIME)

Il sesto trend del futuro che abbiamo scelto di citare è il microlearning, anche noto dagli addetti del settore come formazione “just in time”. Questa tendenza si distingue per l'interazione sporadica e la dimensione ridotta delle lezioni. Più che una sessione dobbiamo immaginare il microlearning come una serie di appuntamenti (pillole) sotto forma di video, quiz, ecc, disponibili a qualunque ora del giorno e della notte e interconnessi fra loro ma fruibili in modo indipendente l'uno dall'altro. Una formazione “just in time” da sperimentare nelle tante pause quotidiane, prima di un meeting, subito dopo pranzo, in metropolitana e così via.

 

TREND N° 7: REALTA' AUMENTATA (AR)

 

La didattica del futuro avverrà sicuramente all'insegna della realtà aumentata (AR), un trend accolto con favore da docenti, formatori e grandi aziende in quanto allarga gli orizzonti dell'apprendimento con risultati assolutamente sorprendenti. Le tecnologie di visione 3D sono oggi mature e in grado di esaltare le potenzialità di applicativi dedicati alla realtà aumentata, stimolando l'interesse di utenti sempre più distratti e sempre più difficili da motivare. E tu, a quali trend sei interessato per la formazione della tua azienda? Contattaci per saperne di più o compila il modulo sottostante e iscriviti alla newsletter!

 

 


Contattaci per maggiori informazioni

Se hai in programma un evento aziendale o vuoi promuovere i tuoi prodotti/servizi in maniera originale, compila il modulo seguente

Se vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti, sulle nostre iniziative e ricevere la nostre newsletter, compila il modulo seguente

16 gennaio 2020