High School Game al via: all'IIS Bertarelli di Milano l'evento inaugurale

Tutti ai nastri di partenza per la cerimonia inaugurale della nuova edizione di High School Game 2018-2019, in programma il 30 novembre presso l'Istituto d'Istruzione Superiore (ISS) Bertarelli - Ferraris a Milano. L'evento avrà inizio alle ore 10 di mattina, nella sede dell'istituto al numero 4 di Via G. Romano: ai partecipanti presenteremo le ultime proposte di Planet Multimedia per realizzare anche quest'anno il progetto educativo High School Game, giunto ormai alla settima edizione. Con l'occasione parleremo fra l'altro della fase Digital, una delle esclusive di High Shool Game per la stagione 2018/2019. Si tratta in sostanza della modalità di qualificazione virtuale grazie alla quale gli studenti potranno sfidarsi e qualificarsi tramite app da scaricare sul proprio cellulare.

A essere coinvolte nella qualificazione saranno le classi III, IV e V, chiamate a rispondere a una serie di domande sotto forma di quiz su argomenti di cultura generale, storia, matematica, attualità, ma anche educazione civica, ambiente, sicurezza stradale e contrasto al fenomeno del bullismo. Le squadre migliori potranno poi partecipare alla Finale Nazionale prevista per il 19-20 maggio a Civitavecchia a bordo di una nave della flotta Grimaldi Lines, main partner del concorso High School Game. Ad attenderli il noto presentatore televisivo Alessandro Greco, animatore della serata e del quiz interattivo multimediale. Il premio in palio? Uno splendido viaggio in Spagna per tutte le classi vincitrici del concorso!


SPECIAL PARTNER E SPONSOR DI HIGH SCHOOL GAME

L'evento inaugurale all'Istituto Bertarelli-Ferraris e il progetto High School Game sono realizzati grazie al sostegno di alcuni importanti special partner e sponsor. Tra questi il principale è la compagnia di navigazione Grimaldi Lines, che ci segue in questa avventura fin dalla prima edizione. Da ricordare inoltre Anas, Special Partner del Contest tematico sulla sicurezza stradale, Shenker partner del Contest Business English e il Salone dello Studente. Altrettanto essenziali per il successo dell'iniziativa anche le collaborazioni con diverse prestigiose Università che ospitano le semifinali, dalla Libera Università Maria Santissima Assunta di Roma allo Libera università di lingue e comunicazione IULM, dalla Libera Accademia di Belle Arti all'Università della Calabria.

Ad oggi sono più di 500 i licei e istituti tecnico-professionali che hanno inserito High School Game nel proprio Ptof (Piano Triennale dell'Offerta Formativa), segno dell'efficacia di questo metodo, rilevata per altro da una recente ricerca condotta da un team della Facoltà di psicologia dell'Università La Sapienza. Con 150.000 studenti circa coinvolti ogni anno, High School Game si conferma oggi non soltanto come un'occasione di incontro con i giovani studenti di altre città, ma anche come un momento di sviluppo delle capacità sociali e di confronto attivo in un contesto di sana competizione e apprendimento. Partecipa con la tua scuola alle sfida di High School Game e scopri il potere di una formazione originale, moderna e all'altezza delle aspettative!

15 November 2018